From the monthly archives: febbraio 2008

(ANSA) – NAPOLI, 29 FEB – Una donna, per protesta, si e’ data fuoco davanti al cancello posteriore del sito di stoccaggio di Taverna del Re, a Giugliano (Napoli). Secondo quanto confermato dalla polizia, che e’ prontamente intervenuta, non sarebbe in gravi condizioni. Assieme a un’altra signora, la donna si era incatenata al cancello minacciando, con una lattina di benzina in mano, di darsi fuoco: gesto che poi ha davvero messo in atto. La donna e’ ricoverata all’ospedale La Schiana di Pozzuoli.

Continua a leggere

Roma, 29 feb. (Apcom) – Rivedere l’assistenza psichiatrica in Italia attraverso la riforma della legge Basaglia, la numero 180 del 1978, che impose la chiusura dei manicomi. Lo prevede il programma del Popolo della Libertà presentato questa mattina da Silvio Berlusconi in una conferenza stampa all’Auditorium della Conciliazione.

Continua a leggere

Firma anche tu contro la modifica della legge europea sull’orario di lavoro e per la Class Action!
DI SERGIO COSTANTINO*. Attesto che il Senato della Repubblica, il 27 febbraio 2008, ha approvato il seguente disegno di legge, d’iniziativa del Governo, gia` approvato dalla Camera dei deputati:
“Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria
Art. 1.
1. Il decreto-legge 31 dicembre 2007, n.

Continua a leggere

In occasione di crisi politiche e di elezioni anticipate ci si rende conto dei limiti dei comuni strumenti di analisi, che forniscono il più delle volte letture incomplete e ripetitive; a Franco Di Maria, ordinario di Psicologia Dinamica all’Università degli Studi di Palermo, condirettore della rivista Psicologia di Comunità e componente della Commissione del Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) per la valutazione dell’idoneità delle scuole di formazione in psicoterapia, abbiamo posto alcune domande.
Domenica 13 e lunedì 14 aprile 2008 ci sono le elezioni politiche anticipate: qual

Continua a leggere

La grave piaga del mobbing

On 28 febbraio 2008 By

di Claudio Petrella e Giovanni Nolfe – NAPOLI Vogliamo esprimere un’opinione sulla questione del mobbing, e più in generale della psicopatologia del lavoro. Essa assume un rilievo sociale sempre maggiore sia per gli esiti sulla salute mentale che per i costi economici (minore produttività, assenze da lavoro, contenziosi legali). Ciò a nostro avviso dovrebbe (ed inevitabilmente dovrà) indurre le strategie di politica sanitaria a organizzarsi per dare risposte esaurienti in termini di cura, di prevenzione e di tutela.

Continua a leggere

A.Sheenen, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Capo dell’Istituto Nazionale per la Salute Mentale in Inghilterra (NIMHE), ha così sintetizzato il problema della malattia mentale oggi:

il 12% della spesa sanitaria nel suo insieme è utilizzato per i servizi della cura della malattia mentale
tra le persone affette da malattie mentali gravi esiste un alto tasso di mortalità provocata da malattie quali ad esempio quelle cardiache
la violenza premeditata contro se stessi è la causa principale di ricovero
l’OMS preannuncia che la malattia mentale diventerà la causa principale di mala

Continua a leggere

Londra investe 224 mln euro per curare 900mila pazienti

Roma, 27 feb. (Apcom) – Se il Prozac e altri anti-depressivi non sono più efficaci di un placebo, come ha rivelato uno studio di esperti britannici e americani, allora bisogna correre ai ripari: il governo di Londra ha annunciato ieri un piano da 224 milioni di euro per la formazione di più di 3.600 terapeuti.
Circa 900mila persone potranno ricevere cure per la depressione o l’ansia, secondo il piano, che prevede di far guarire la metà dei pazienti.

Continua a leggere

“I farmaci antidepressivi funzionano ma quando ci sono medicinali a costo molto basso che sottraggono una bella fetta di mercato a quelli piu’ costosi e non ancora brevettati, capita spesso che escano studi del genere”. E’ l’opinione di Giovanni Battista Cassano, direttore della scuola di specializzazione in psichiatria dell’universita’ di Pisa, in merito alla ricerca britannica secondo cui antidepressivi come Prozac e Serotax non funzionano.

Continua a leggere

NAPOLI, 26 FEB 2008. E’ nata “La Voce di A.D.A.” (Associazione Diversamente Abili) ONLUS, formata da persone diversamente abili e non, con lo scopo di tutelare Diritti Civili ed Umani. L’Associazione vuole essere un punto di riferimento per quanti, direttamente o indirettamente, si trovano ad affrontare il disagio psichico. Come per tutti gli organi del corpo, anche la mente può ammalarsi in forme piu’ o meno gravi, le malattie dell’anima colpiscono soggetti di ogni età e condizione sociale, nessuno può dirsi immune!
Anche il malato mentale ha diritto al rispetto, alla dignità, all’amore.

Continua a leggere

Roma – E’ boom antidepressivi. Dal 2000 al 2006 si registra, infatti, un consumo triplicato di questi psicofarmaci, soprattutto al Nord. Mente le Regioni del Centro Sud, nel 2006, hanno consumato antipsicotici in quantita’ quasi doppie rispetto alla media nazionale. E’ quanto emerge dal Rapporto Osservasalute 2007, presentato oggi a Roma. In Calabria, in particolare, il consumo di antipsicotici (6,55 dosi/1.000 abitanti al giorno) e’ stato di cinque volte piu’ elevato di quello dell’Umbria (1,31 dosi).

Continua a leggere